ARTISTI / Marisa Merz / Senza titolo

Marisa Merz
Senza titolo

2018
Fotolitografia stampata a mano con torchio litografico Eugene Brisset su carta Hahnemuhle paper 300 gsm
50 x 70 cm

Edizione di 50 esemplari + 10 prove d'artista
Ciascun esemplare è timbrato a secco in basso a sinistra, numerato sul retro e autenticato dalla Fondazione Merz

L'edizione è stampata da Litografia Bulla, Roma

RICHIEDI INFORMAZIONI


Sin dagli anni Sessanta Marisa Merz si dedica alla realizzazione di disegni e dipinti che rappresentano volti e fisionomie femminili. Le sue figure prendono forma dall'intreccio di linee arabescate o dall'accumulo di piccoli frammenti, il cui tratto veloce è evocativo della forza e della tensione del filo di rame. Isolate da qualsiasi contesto, le teste di donna o antropomorfe appaiono come sospese nel tempo e nello spazio, forme sintetiche ancora instabili e in corso di definizione. Il segno grafico, fitto e nervoso, disegna una massa amorfa che emerge "in negativo" dallo spazio bianco del foglio. Quest'ultimo appare suddiviso da una grigia tratteggiata, anch'essa instabile, che delinea una spazialità altra, sovrapposta alla superficie bidimensionale.

Making of

“Fotografie di Andrea De Fusco”