ARTISTI / Maurizio Nannucci / What to say what not to say

Maurizio Nannucci
What to say what not to say

2018
Serigrafia polimaterica con laccatura su carta Fedrigoni Materica da 360 gsm
50 x 70 cm

Edizione di 50 esemplari + 10 prove d'artista
Ciascun esemplare è firmato e numerato sul retro

L'edizione è stampata da Grafiser Stamperia d'arte, Roma

RICHIEDI INFORMAZIONI


L'opera di Nannucci si inserisce in una lunga tradizione di edizioni e multipli dedicati all'indagine sul linguaggio, sulle parole e sulla loro risemantizzazione. Le frasi di Nannucci, stampate su diversi supporti o realizzate con la luce al neon, indagano in modo sintetico ed evocativo la dialettica tra significante e significato, tra segno e immagine, occupando lo spazio espositivo e quello urbano con la luce e con il colore. Con l'opera What to say what not to say, attraverso la ripetizione di una stessa frase cambiata di segno, Nannucci pone un interrogativo che non trova risposta e che coinvolge il fruitore in un esercizio mentale potenzialmente senza fine, nell'oscillazione continua tra due poli opposti.

Making of

“Fotografie di Andrea De Fusco”